“Non perdo mai…vinco o imparo”

Non sono vittima delle regole quando disegno, mi considero un evoluzionista piuttosto che una rivoluzionaria. Il lusso è indossare un pezzo unico e particolare e non una scarpa facilmente identificabile. Non posso spiegare come io disegni, ma una volta che ho deciso che quella è la scarpa che vorrei indossare, non vedo l’ora di vederla fisicamente! Preferisco sbagliare che scendere a compromessi. Mi considero una “free lance” cioè indipendente, non mi lascio influenzare nel senso che non mi interessa sapere cosa è di moda, sul foglio immacolato disegno la mia idea di bellezza. Non perdo mai…vinco o imparo